Divina Zero Fat

Aumenta il metabolismo e brucia i grassi localizzati

Divina Zero Fat
Divina Zero Fat
Divina Zero Fat Divina Zero Fat

Proprietà

L’eccesso di peso e l’obesità sono tra i principali problemi dei paesi industrializzati. Le statistiche dimostrano che le persone di peso medio hanno una vita più lunga, possiedono più energia e di solito si sentono meglio di coloro che pesano troppo. L’eccesso di peso, inoltre, peggiora malattie già esistenti come quelle a carico del sistema circolatorio, scompensi renali, diabete ed ipertensione e possono causare problemi psicologici. Una dieta corretta ed equilibrata è la base di partenza per la soluzione del problema. Un aiuto può venire anche dall’utilizzo di sostanze termogeniche, in grado di bruciare i grassi in eccesso. Divina zero fat è un integratore alimentare a base di CLA, L-Carnitina, L-Metionina, Colina e Cromo con principi vegetali utili nell'ambito di diete ipocaloriche controllate per la riduzione del peso corporeo, per favorire il fisiologico processo della termogenesi ed aumentare il metabolismo basale, sostenendo la riduzione ed il controllo del peso corporeo. È molto utile in caso di metabolismo rallentato, intolleranza al glucosio, accumulo di grassi localizzati. Favorisce la dispersione dei depositi di grasso, aiuta a bruciare i cibi grassi e ad abbassare il colesterolo. Il preparato contrasta l’arteriosclerosi, l’indurimento delle arterie, il fegato ingrossato ed i disturbi al fegato. In generale dunque questa formula è mirata all’eliminazione di eccessivi accumuli di grasso e al ripristino di una normale funzionalità epatica, elemento indispensabile per mantenere un buon stato di salute generale ed eliminare l’insorgere di disturbi collaterali quali colesterolo alto, alta pressione sanguigna, arteriosclerosi, ipoglicemia, sovrappeso dovuto all’incapacità di eliminare i grassi superflui.<br>L’Undaria è un’alga giapponese che contiene un pigmento responsabile del suo colore bruno, la fucoxantina, che agisce sul grasso addominale: stimola la sintesi della proteina mitocondriale UCP1, che viene espressa solo nel tessuto adiposo ed è un punto chiave nella termogenesi.<br>Stimola, inoltre, il fegato a produrre DHA che aiuta a ridurre il colesterolo cattivo, alleato dell’obesità e dei disturbi cardiaci. L’alga bruna Fucus vesiculosus, particolarmente ricca di iodio, tonifica la tiroide ed indirettamente anche le altre ghiandole endocrine. Lo iodio viene incorporato negli ormoni tiroidei che<br>stimolano il metabolismo basale e per questa sua azione è di aiuto nel problema del bilancio lipidico nell’obesità. Ha rivelato anche un’azione ipoglicemizzante grazie al contenuto di alginati che, rigonfiandosi, determinano un minor assorbimento intestinale di grassi e zuccheri. L’azione del Caffè verde dipende in parte dalla caffeina, nota per il suo effetto energetico ed attivatore metabolico sui tessuti soggetti ad accumuli adiposi. Le metilxantine, infatti, innalzano il metabolismo basale aumentando la biodisponibilità di adrenalina. È stato dimostrato che il Caffè verde agisce anche sulla concentrazione dello zucchero ematico, aumentando la tolleranza al glucosio. Quest’azione è svolta dall’acido clorogenico che riduce l’assorbimento intestinale del glucosio ed inibisce l’attività dell’enzima glucosio-6-fosfatasi.<br>Questa combinazione porta ad una diminuzione del glucosio ematico e all’utilizzo dei trigliceridi del<br>tessuto adiposo, inducendo la riduzione del peso corporeo. L’Acido Linoleico coniugato (CLA) è un acido grasso del tipo omega 6, utile nel trattamento dei disordini cardiovascolari e metabolici come ipercolesterolemie, ipertrigliceridemia e diabete di tipo 2. Riduce il grasso corporeo, agendo sul metabolismo delle lipasi e mantiene la massa muscolare. Migliora la risposta immunitaria con un’azione sulle prostaglandine e sulla sintesi di IgE. Il Cromo è un oligoelemento componente di una sostanza chiamata GTF (Fattore di tolleranza al Glucosio); stimola l’attività degli enzimi responsabili del metabolismo del glucosio, limita<br>l’immagazzinamento dei grassi ed agisce come antifame. Favorisce l’azione dell’insulina e quindi permette un miglior utilizzo del glucosio. Può impedire la formazione di placche aortiche e una sua<br>carenza può causare l’aterosclerosi. La Colina è un fattore lipotropico del gruppo B; è un elemento essenziale per la protezione epatica di tutti i tipi di steatosi ed è un ottimo preventivo vascolare nei processi arteriosclerotici. Impedisce che i grassi si accumulino nel fegato, facilita il loro movimento nelle cellule e contrasta la formazione di calcoli nella cistifellea. Si combina con gli acidi grassi e con l’acido fosforico nel fegato per formare la lecitina. È altrettanto importante per la salute della mielina, componente principale delle fibre nervose ed ha un ruolo importante nella trasmissione degli impulsi nervosi. Una carenza prolungata di colina può causare depositi di grassi nel fegato, cirrosi epatica e degenerazione grassa del fegato, aterosclerosi ed indurimento delle arterie. La L-Metionina fa parte degli aminoacidi essenziali ed è fondamentale per la biosintesi di cisteina, un aminoacido solforato. Accelera la funzione della colina, favorisce la digestione, la disintossicazione da metalli pesanti ed il metabolismo dei muscoli. Assieme agli altri fattori lipotropici, previene l’accumulo di grassi nel fegato. La Carnitina è un substrato dei processi di produzione energetica mitocondriale ed è coinvolta in molte<>reazioni anaboliche. Viene sintetizzata nel fegato, nei reni e nel cervello a partire dagli aminoacidi metionina e lisina con l’aiuto di vitamina B6, C e ferro. La sua principale funzione biochimica è il trasporto degli acidi grassi a catena lunga all’interno dei mitocondri dove vengono metabolizzati. Aumenta il metabolismo ossidativo e la degradazione degli acidi grassi, assecondando la loro trasformazione in sostanze di pronta utilizzazione energetica e garantendo una maggiore resistenza allo sforzo.Il Cacao contiene alcaloidi purinici tra cui teobromina e caffeina. La teobromina esplica una funzione simile a quella della caffeina: migliora le prestazioni psicofisiche ed eleva il tono dell’umore, aumentando le concentrazioni plasmatiche di dopamina e serotonina. Il suo meccanismo d’azione si esplica soprattutto a livello dell’enzima fosfodiesterasi, la cui inibizione porta ad un’emivita più lunga dell’AMP ciclico.Da uno studio recente, inoltre, è emerso che il Cacao previene l’obesità modulando il metabolismo dei grassi, soprattutto diminuendo la sintesi degli acidi grassi ed attivando la termogenesi a livello del fegato e del tessuto adiposo. È stato scoperto, inoltre, che i flavonoidi contenuti nei semi del Cacao sono ricchi di sostanze antiossidanti e cardioprotettive. Modalità d'uso: si consiglia preferibilmente l'assunzione di 1 compressa subito dopo il pranzo e 1 subito dopo la cena, da deglutire con un po’ d'acqua. Avvertenze: tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai tre anni. Non superare la dose<br>giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Non assumere<br>in gravidanza.

Divina Zero Fat

Aumenta il metabolismo e brucia i grassi localizzati

39,90
45,90
Il prodotto è stato aggiunto a carrello. Vedi i dettagli

Proprietà

L’eccesso di peso e l’obesità sono tra i principali problemi dei paesi industrializzati. Le statistiche dimostrano che le persone di peso medio hanno una vita più lunga, possiedono più energia e di solito si sentono meglio di coloro che pesano troppo. L’eccesso di peso, inoltre, peggiora malattie già esistenti come quelle a carico del sistema circolatorio, scompensi renali, diabete ed ipertensione e possono causare problemi psicologici. Una dieta corretta ed equilibrata è la base di partenza per la soluzione del problema. Un aiuto può venire anche dall’utilizzo di sostanze termogeniche, in grado di bruciare i grassi in eccesso. Divina zero fat è un integratore alimentare a base di CLA, L-Carnitina, L-Metionina, Colina e Cromo con principi vegetali utili nell'ambito di diete ipocaloriche controllate per la riduzione del peso corporeo, per favorire il fisiologico processo della termogenesi ed aumentare il metabolismo basale, sostenendo la riduzione ed il controllo del peso corporeo. È molto utile in caso di metabolismo rallentato, intolleranza al glucosio, accumulo di grassi localizzati. Favorisce la dispersione dei depositi di grasso, aiuta a bruciare i cibi grassi e ad abbassare il colesterolo. Il preparato contrasta l’arteriosclerosi, l’indurimento delle arterie, il fegato ingrossato ed i disturbi al fegato. In generale dunque questa formula è mirata all’eliminazione di eccessivi accumuli di grasso e al ripristino di una normale funzionalità epatica, elemento indispensabile per mantenere un buon stato di salute generale ed eliminare l’insorgere di disturbi collaterali quali colesterolo alto, alta pressione sanguigna, arteriosclerosi, ipoglicemia, sovrappeso dovuto all’incapacità di eliminare i grassi superflui.<br>L’Undaria è un’alga giapponese che contiene un pigmento responsabile del suo colore bruno, la fucoxantina, che agisce sul grasso addominale: stimola la sintesi della proteina mitocondriale UCP1, che viene espressa solo nel tessuto adiposo ed è un punto chiave nella termogenesi.<br>Stimola, inoltre, il fegato a produrre DHA che aiuta a ridurre il colesterolo cattivo, alleato dell’obesità e dei disturbi cardiaci. L’alga bruna Fucus vesiculosus, particolarmente ricca di iodio, tonifica la tiroide ed indirettamente anche le altre ghiandole endocrine. Lo iodio viene incorporato negli ormoni tiroidei che<br>stimolano il metabolismo basale e per questa sua azione è di aiuto nel problema del bilancio lipidico nell’obesità. Ha rivelato anche un’azione ipoglicemizzante grazie al contenuto di alginati che, rigonfiandosi, determinano un minor assorbimento intestinale di grassi e zuccheri. L’azione del Caffè verde dipende in parte dalla caffeina, nota per il suo effetto energetico ed attivatore metabolico sui tessuti soggetti ad accumuli adiposi. Le metilxantine, infatti, innalzano il metabolismo basale aumentando la biodisponibilità di adrenalina. È stato dimostrato che il Caffè verde agisce anche sulla concentrazione dello zucchero ematico, aumentando la tolleranza al glucosio. Quest’azione è svolta dall’acido clorogenico che riduce l’assorbimento intestinale del glucosio ed inibisce l’attività dell’enzima glucosio-6-fosfatasi.<br>Questa combinazione porta ad una diminuzione del glucosio ematico e all’utilizzo dei trigliceridi del<br>tessuto adiposo, inducendo la riduzione del peso corporeo. L’Acido Linoleico coniugato (CLA) è un acido grasso del tipo omega 6, utile nel trattamento dei disordini cardiovascolari e metabolici come ipercolesterolemie, ipertrigliceridemia e diabete di tipo 2. Riduce il grasso corporeo, agendo sul metabolismo delle lipasi e mantiene la massa muscolare. Migliora la risposta immunitaria con un’azione sulle prostaglandine e sulla sintesi di IgE. Il Cromo è un oligoelemento componente di una sostanza chiamata GTF (Fattore di tolleranza al Glucosio); stimola l’attività degli enzimi responsabili del metabolismo del glucosio, limita<br>l’immagazzinamento dei grassi ed agisce come antifame. Favorisce l’azione dell’insulina e quindi permette un miglior utilizzo del glucosio. Può impedire la formazione di placche aortiche e una sua<br>carenza può causare l’aterosclerosi. La Colina è un fattore lipotropico del gruppo B; è un elemento essenziale per la protezione epatica di tutti i tipi di steatosi ed è un ottimo preventivo vascolare nei processi arteriosclerotici. Impedisce che i grassi si accumulino nel fegato, facilita il loro movimento nelle cellule e contrasta la formazione di calcoli nella cistifellea. Si combina con gli acidi grassi e con l’acido fosforico nel fegato per formare la lecitina. È altrettanto importante per la salute della mielina, componente principale delle fibre nervose ed ha un ruolo importante nella trasmissione degli impulsi nervosi. Una carenza prolungata di colina può causare depositi di grassi nel fegato, cirrosi epatica e degenerazione grassa del fegato, aterosclerosi ed indurimento delle arterie. La L-Metionina fa parte degli aminoacidi essenziali ed è fondamentale per la biosintesi di cisteina, un aminoacido solforato. Accelera la funzione della colina, favorisce la digestione, la disintossicazione da metalli pesanti ed il metabolismo dei muscoli. Assieme agli altri fattori lipotropici, previene l’accumulo di grassi nel fegato. La Carnitina è un substrato dei processi di produzione energetica mitocondriale ed è coinvolta in molte<>reazioni anaboliche. Viene sintetizzata nel fegato, nei reni e nel cervello a partire dagli aminoacidi metionina e lisina con l’aiuto di vitamina B6, C e ferro. La sua principale funzione biochimica è il trasporto degli acidi grassi a catena lunga all’interno dei mitocondri dove vengono metabolizzati. Aumenta il metabolismo ossidativo e la degradazione degli acidi grassi, assecondando la loro trasformazione in sostanze di pronta utilizzazione energetica e garantendo una maggiore resistenza allo sforzo.Il Cacao contiene alcaloidi purinici tra cui teobromina e caffeina. La teobromina esplica una funzione simile a quella della caffeina: migliora le prestazioni psicofisiche ed eleva il tono dell’umore, aumentando le concentrazioni plasmatiche di dopamina e serotonina. Il suo meccanismo d’azione si esplica soprattutto a livello dell’enzima fosfodiesterasi, la cui inibizione porta ad un’emivita più lunga dell’AMP ciclico.Da uno studio recente, inoltre, è emerso che il Cacao previene l’obesità modulando il metabolismo dei grassi, soprattutto diminuendo la sintesi degli acidi grassi ed attivando la termogenesi a livello del fegato e del tessuto adiposo. È stato scoperto, inoltre, che i flavonoidi contenuti nei semi del Cacao sono ricchi di sostanze antiossidanti e cardioprotettive. Modalità d'uso: si consiglia preferibilmente l'assunzione di 1 compressa subito dopo il pranzo e 1 subito dopo la cena, da deglutire con un po’ d'acqua. Avvertenze: tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai tre anni. Non superare la dose<br>giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Non assumere<br>in gravidanza.

Prodotti correlati

Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione linea dimagrante integratori o di Divina Essentia

Cosa stai cercando?

Categorie prodotti

Marchi

Prezzo

Filtra